Sono i desideri che ci salvano

675388__what-freedom-looks-like_p

Non è che la vita vada come tu te la immagini.

Fa la sua strada. E tu la tua.

Io non è che volevo essere felice, questo no.

Volevo… salvarmi, ecco: salvarmi.

Ma ho capito tardi da che parte bisognava andare: dalla parte dei desideri.

Uno si aspetta che siano altre cose a salvare la gente: il dovere, l’onestà, essere buoni, essere giusti. No.

Sono i desideri che salvano.

Sono l’unica cosa vera. Tu stai con loro, e ti salverai.

Da Oceano Mare , Alessandro Baricco

 

Sono i desideri che ci salvanoultima modifica: 2015-01-20T15:47:00+00:00da nunziartina
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “Sono i desideri che ci salvano

  1. Quando i desideri sono la più alta espressione di ciò che sei e che man mano scopri con il tempo, galante compagno dei nostri passi.
    Giusto il suo scorrere scandisce le scoperte e le pietre miliari superate con i fardelli che abbiamo sopportato e quelli di cui ci siamo liberati.
    Le ferite riportate, quelle guarite e quelle ancora aperte e tutte, mentre ci hanno reso persone attente e migliori di sé stesse.
    Scoperta di quelle semplici, quella dei desideri, come quelle più geniali e che hanno cambiato il mondo e lo hanno avvicinato agli uomini e noi fra loro.
    Quando almeno uno di quelli sarà stato esaudito dopo essere stato ricercato e finalmente ritrovato ed avendolo vissuto ed essendosi riposati in esso, allora si che splende la vita che vive in noi e che da dormiente si trasforma nella più inimmaginabile scoperta che vivifica il nostro oggi ammirando così il futuro come la più straordinaria delle opportunità.

    Un saluto ad un’Amica di cui si vede il cuore!

    Uomo

Lascia un commento