Ti ho invocato…

 

beautiful_fairy_looking_at_reflection.jpg

 Ti ho invocato Pace,

ascoltando e provando le mie ragioni
e nel silenzio di disadorno splendore:
deserto, crudo, il mio cuore si è rivelato.

Ho invidiato tutto di te:
la libertà
l’allegria,
la serenità,
la forza pura della passione,
la dignità,
l’idea.
E vergognoso il pianto
ha tradito le mie paure, le mie insicurezze.

Nuda,
sola,
sbandata,
ho riconosciuto la tua tenacia
contro ogni forma di umana miseria e nefandezza
e un brivido di accorata pietà
ha concesso che il tuo amore mi stupisse
e trasformasse me in vita.

 

                                                                           Clelia Palombo

 

 

Ti ho invocato…ultima modifica: 2013-07-03T01:55:00+00:00da nunziartina
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Ti ho invocato…

  1. Ciao Nunzia.
    E si, è arrivata l’estate e purtroppo comincia a fare caldo. Che siamo, fa caldo e ci lamentiamo, fa freddo e ci lamentiamo, bah, è la vita.

    Ho visto il video, si canta veramene molto bene ed è bravissima, complimenti.
    Ed è anche una bellissima ragazza. Come ho scritto nel precedente post, hai avuto buon gusto anche nel mettere al mondo i figli. Heheheheheh.
    A questo punto puoi andarne veramente fiera ed orgogliosa di avere una figlia cosi.
    Peccato, in quel concorso di talenti avrebbe avuto serie possibilità di vincere.

Lascia un commento